CAM | MAC

5 mostre di fotografia al Museo CAM

7 dicembre 2018 | 4 gennaio 2019
a cura di Antonio Manfredi
con il patrocinio della Regione Campania e dell’Assessorato alla Cultura della Città di Casoria.

NetCAM
32 fotografie dalla collezione del Museo CAM
inaugurazione 7 dicembre 2018 ore 18
32 artisti per uno spaccato della fotografia internazionale contemporanea.
Angham & Azhar Sarhi YEMEN, Kholoud Ashraf EGYPT, Marian Delyth WALES (UK), Aphrodite Desiree Navab IRAN, Qing Yue CHINA, Oksana Shatalova KAZAKHSTAN , Samar Ghattas PALESTINE, Paula Sunday ITALY, Liu Yang CHINA, Alma Idrizi MACEDONIA , Irena Frantal CROATIA, Sylvia Njenga KENYA, Monica Biancardi ITALY, Laser Liz Magic USA, Helga Gasser AUSTRIA, Angela Barretta ITALY , Zeljka Gradzki CROATIA, Elif Ayiter TURKEY, Giorgio de Pinto ITALY, Artur Holling GERMANY, Alla Girik KAZAKHSTAN , Fabio Donato ITALY , Huang Yan CHINA , Luciano Ferrara ITALY, Filippos Tsitsopoulus GREECE, Cang Xin CHINA, Antonio Manfredi ITALY , Giuseppe De Marco ITALY, Norbert Attard MALTA, Fulvio Di Napoli ITALY , Alexander Rodin BELARUS Ph. Petrov Ahner GERMANY, Conny Liotti ITALY Ph. Adelaide Laluna ITALY

Iole Capasso
Frammenti
inaugurazione venerdì 14 dicembre 2018 ore 18
La sua ricerca fotografica indaga il confine sottile che separa le apparenze o presunte tali, dalla realtà, forse anch’essa presunta, lasciando all’osservatore di decidere il proprio punto di vista.
Con questo approccio privilegia come settori di intervento, il teatro, il cinema, il paesaggio urbano, vivendoli ogni volta come pretesto per svolgere il filo della propria ricerca.

Luca Petrucci
Paesaggi Inurbani
inaugurazione venerdì 21 dicembre 2018 ore 18
La Bellezza dell’abbandono. Cosa rende bello un manufatto o un’opera se non l’uomo. Paesaggi Inurbani è la dimostrazione che anche un sito dismesso può avere la sua bellezza, poiché siamo portati a recepire i luoghi per ciò che esprimono. Paesaggi Inurbani non è un esercizio stilistico ma è la voglia di ricordare lo spirito che c’è stato un tempo e deve risultare come memoria storica dell’operato dell’uomo, giusto o sbagliato che sia, da qui la bellezza dell’abbandono che fa diventare un luogo evocativo.

KAIROS
Vincenzo Amistà, Vincenzo De Stefano, Daniela Del Mondo
Periferie metropolitane
inaugurazione venerdì 28 dicembre 2018 ore 18
La mostra fotografica “Periferie metropolitane”, a cura dell’Associazione Kairos,di Afragola, nasce da un viaggio, una narrazione per immagini, a tratti feroce, che da Napoli arriva nel cuore delle periferie, tra le sue crepe e la sua gente.
Il viaggio, intrapreso due anni fa, è diventato giorno dopo giorno un ricongiungimento con noi stessi: uno sguardo nuovo e antico, una voce familiare, un percorso tortuoso che ci ha scoperti prima osservatori, poi critici, coinvolti, alla fine sempre più intimi, affini all’anima e alle piaghe di questi luoghi ed ai loro dolori.

Giorgio Scotti
La metamorfosi dell’abbandono
inaugurazione venerdì 4 gennaio 2019 ore 18
Il tempo modifica i tratti di luoghi, persone e cose in una lenta metamorfosi che racconta quasi sempre una storia, una fine, un abbandono. Tutto, inevitabilmente, muta col trascorrere del tempo ed il silenzio ben presto, diviene l’unico compagno di viaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam